Mentoplastica

La genioplastica o mentoplastica è un intervento correttivo a carico della sinfisi mentale della mandibola o mascellare inferiore per aumentarne il profilo (mentoplastica additiva) e per diminuirne la proiezione (mentoplastica riduttiva). Più spesso viene associato all’intervento di rinoplastica per la correzione dell’intero profilo del volto (profiloplastica).

L’aumento del profilo può essere ottenuto intervenendo direttamente sull’osso mandibolare attraverso osteotomie trasversali oppure grazie all’utilizzo di protesi rigide in silicone (polidimetilsilossano). Le incisioni chirurgiche vengono effettuate all’interno del fornice vestibolare nella bocca rendendole invisibili dall’esterno. La riduzione del profilo mandibolare viene invece ottenuta esclusivamente per via chirurgica.

Mentoplastica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi